Portale Trasparenza Comune di Piombino - Dati relativi ai premi

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Distribuzione del trattamento accessorio, in forma aggregata, al fine di dare conto del livello di selettività utilizzato nella distribuzione dei premi e degli incentivi

Distribuzione trattamento economico accessorio premio di produzione 2015

Il budget utile a tale scopo, determinato annualmente a consuntivo, viene ripartito tra le varie categorie di appartenenza in base al numero ponderale dei dipendenti inseriti nelle stesse.

Infatti i dipendenti in rapporto di part-time, assenti per aspettative non retribuite o assunti/cessati nell'anno, vengono considerati proporzionalmente al periodo di presenza nel periodo stesso.

Il numero dei dipendenti appartenenti alle fasce di ogni categoria, così conteggiati, sono moltiplicati in base a tre diversi parametri stabiliti in CCDI pari a 100 (cat. A/B), 110 (Cat. C) e 120 (Cat. D)

I divisori così ottenuti per le tre diverse fasce, sono propedeutici per l'attribuzione delle risorse totali stanziate, formando quindi budget distinti per ognuna di esse.

A seguire vengono redatte le schede di valutazione che devono essere redatte su tre livelli:

  • performance di ente - con valutazione identica per tutti i dipendenti dell'ente

  • performance di settore – con valutazione identica per i dipendenti appartenenti ai medesimi settori

  • performance individuale – con valutazione da parte del dirigente di appartenenza in base ai parametri stabiliti dalla CCDI (come da fac-simile scheda allegata)

Infine il premio così conteggiato viene diminuito in base alle giornate di assenza nell'anno.

Le economie così ottenute vengono ridistribuite ai colleghi del medesimo settore , fino a distribuzione totale dei premi.

distribuzione premi e incentivi personale dipendente

scheda di valutazione dipendenti

 

 

Contenuto inserito il 31-03-2017 aggiornato al 31-03-2017
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Via Ferruccio, 4 - 57025 Piombino (LI)
PEC comunepiombino@postacert.toscana.it
Centralino +39.0565.63111
P. IVA 00290280494
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su:

COMUNE DI PIOMBINO
Via Ferruccio, 4 - 57025 (Livorno) - Toscana - Tel. 0565/63111 - Fax 0565.63290 - P.IVA 00290280494

IBAN IT38K0200870722000401052853

Posta Certificata: comunepiombino@postacert.toscana.it

Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato con ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it