Portale Trasparenza Comune di Piombino - Accertamento di conformità in sanatoria

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Accertamento di conformità in sanatoria
Responsabile di procedimento: Carletti Michela, Mancusi Aldo
Responsabile di provvedimento: Cerrina Feroni Camilla
Responsabile sostitutivo: Massai Maria Luisa
Uffici responsabili
Sportello unico edilizia
Descrizione

L'accertamento di conformità in sanatoria è richiesto dal proprietario nel caso siano realizzate opere in assenza di titolo abilitativo edilizio (SCIA o permesso a costruire). Nel primo caso il procedimento si deve concludere entro 60 giorni dall'istanza, nel secondo, entro lo stesso termine, si forma il silenzio- rifiuto.

Nel caso di opere in assenza di SCIA il rilascio della sanatoria è subordinato al pagamento di una sanzione compresa tra 516,00 e 5.164,00 euro.

Nel caso di opere in assenza di permesso a costruire è invece subordinato al pagamento di una oblazione pari agli oneri concessori.

Per poter rilasciare l'accertamento di conformità in sanatoria è necessario che gli interventi siano conformi alla disciplina comunale sia all'epoca di realizzazione degli abusi che al momento del deposito della domanda di sanatoria.

Chi contattare
Personale da contattare: Carletti Michela, Mancusi Aldo
Termine di conclusione
Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
60giorni dal ricevimento dell'istanza
Costi per l'utenza

I diritti di segreteria si possono versare direttamente allo sportello utilizzando il POS o mediante bollettino postale o conto corrente bancario.

Il costo è compreso tra 52,00 e 500.00 euro in base all'intervento realizzato.

L'istanza è in bollo.

Conclusione tramite silenzio assenso non prevista. Sul permesso di costuruire in sanatoria, decorsi inutilmente 60 giorni dall'istanza, si forma il silenzio - rifiuto

Riferimenti normativi
Servizio online
Tempi previsti per attivazione servizio online: da definire
Contenuto inserito il 30-08-2017 aggiornato al 30-08-2017

Ricerca procedimenti

Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Via Ferruccio, 4 - 57025 Piombino (LI)
PEC comunepiombino@postacert.toscana.it
Centralino +39.0565.63111
P. IVA 00290280494
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su:

COMUNE DI PIOMBINO
Via Ferruccio, 4 - 57025 (Livorno) - Toscana - Tel. 0565/63111 - Fax 0565.63290 - P.IVA 00290280494

IBAN IT38K0200870722000401052853

Posta Certificata: comunepiombino@postacert.toscana.it

Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato con ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it