Portale Trasparenza Comune di Piombino - Carta d'identità

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Carta d'identità
Responsabile di procedimento: Paradisi Federico
Uffici responsabili
Servizio Demografico
Descrizione

È il documento che attesta l'identità della persona.Per i soli cittadini italiani la carta di identità è anche documento valido per l'espatrio. Viene rilasciato a tutti i cittadini residenti.

Il rilascio è immediato ed ha una validità temporale a seconda dell'età del richiedente:

  • per i minori di anni 3 ha una validità di tre anni
  • per i minori di età compresa tra i 3 e i 18 anni ha una validità di cinque anni
  • per i maggiorenni ha una validità di dieci anni

Per i cittadini iscritti all'AIRE è possibile ottenere il rilascio della carta di identità sia presso il Comune di iscrizione in AIRE che presso il Consolato di competenza territoriale, con le stesse modalità.

In conformità al Decreto Legge 112 del 25.06.2008 la validità delle carte d'identità emesse ai maggiorenni  a partire dal 26/6/2003 è prorogata di diritto per altri 5 anni

  • Il timbro che proroga la validità della carta di identità dal 26 giugno 2003 può essere ottenuto presso gli sportelli anagrafici.
  • E' possibile far timbrare la proroga anche per i componenti del proprio nucleo familiare portando le loro carte di identità in originale, e per altre persone non familiari presentandosi con una delega sottoscritta dal titolare e con la sua carta di identità in originale.
  • Per i cittadini extracomunitari il timbro di proroga viene apposto esibendo il permesso di soggiorno in corso di validità (oppure la ricevuta di rinnovo).

Non è necessario rinnovare la carta di identità in occasione di cambi di indirizzo e di residenza

Per chi non può raggiungere i nostri uffici per gravi motivi di salute, è disponibile il servizio a domicilio ( rivolgersi all'ufficio Anagrafe)

Documentazione richiesta per ottenere o rinnovare la carta di identitàPer il richiedente cittadino italiano o appartenente all'Unione Europea

  • tre foto tessera uguali e recenti
  • carta d’identità precedente o altro documento in corso di validità
  • se sprovvisti di altro documento, occorrono due testimoni maggiorenni con documento di identità valido

Per il richiedente cittadino straniero non appartenente all'Unione Europea

  • tre foto tessera uguali e recenti
  • carta di identità precedente o passaporto
  • permesso di soggiorno o carta di soggiorno in corso di validità

Per i minorenni

valida per l’espatrio

  • tre foto tessera uguali e recenti
  • occorre la presenza di entrambi i genitori, muniti di documento valido.
  • se un genitore non può essere presente occorre dichiarazione di assenso all’espatrio firmata e fotocopia del suo documento d’identità
  • Le nuove disposizioni prevedono che per il minore di anni 14 l'uso della carta di identità sia subordinato alla condizione che il minore viaggi in compagnia di uno dei genitori o che venga menzionato - su una dichiarazione rilasciata presso la Questura o l'Autorità Consolare - il nome della persona, dell'ente o della compagnia di trasporti a cui il minore stesso è affidato.

non valida per l'espatrio

  • tre foto tessera uguali e recenti
  • è sufficiente la presenza di un solo genitore

In caso di smarrimento o furto occorre anche copia della denuncia rilasciata dall'autorità di Pubblica Sicurezza o dai Carabinieri

Chi contattare
Personale da contattare: Lepri Alessandro, Piras Ferdinando
Altre strutture che si occupano del procedimento
Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
Costi per l'utenza
  • € 5,42 primo rilascio e rinnovo alla scadenza
  • € 10.58 in tutti gli altri casi ( smarrimento, deterioramento, furto, etc.)
Modulistica per il procedimento
Riferimenti normativi
Servizio online
Tempi previsti per attivazione servizio online: da definire
Contenuto inserito il 15-04-2015 aggiornato al 15-04-2015

(1) Log: ricerca
0

Ricerca procedimenti

Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Via Ferruccio, 4 - 57025 Piombino (LI)
PEC comunepiombino@postacert.toscana.it
Centralino +39.0565.63111
P. IVA 00290280494
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su:

COMUNE DI PIOMBINO
Via Ferruccio, 4 - 57025 (Livorno) - Toscana - Tel. 0565/63111 - Fax 0565.63290 - P.IVA 00290280494

IBAN IT38K0200870722000401052853

Posta Certificata: comunepiombino@postacert.toscana.it

Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato con ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it