Portale Trasparenza Comune di Piombino - Licenza di Pubblica Sicurezza e Polizia Amministrativa

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Licenza di Pubblica Sicurezza e Polizia Amministrativa
Responsabile di procedimento: Pucci Ilaria
Responsabile di provvedimento: Pucci Ilaria
Responsabile sostitutivo: Massai Maria Luisa
Descrizione

Rilascio licenze di Pubblica Sicurezza e Polizia Amministrativa per:
1) Spettacoli e Trattenimenti in luogo chiuso aperto al pubblico (artt. 68, 69, 80 del T.U.L.P.S.): Istanza al Sindaco in bollo con: dati anagrafici e codice fiscale del richiedente, luogo, data e orari dello spettacolo.
Allegati: titolo di possesso del locale, copia del programma, certificazioni tecniche del locale e degli impianti, autocertificazione antimafia, marca da bollo, diritti di segreteria.
E’ necessaria la valutazione di impatto acustico e l’autorizzazione alle emissioni sonore che può essere di vario tipo secondo i luoghi, gli orari e la durata degli spettacoli.

2) Manifestazioni e Trattenimenti all’aperto (artt. 68, 69, 80 del T.U.L.P.S): Istanza al Sindaco in bollo con: dati anagrafici e codice fiscale del richiedente, luogo, data e orari dei trattenimenti.
Allegati: titolo di possesso del luogo, copia del programma, certificazioni tecniche delle strutture e degli impianti eventualmente montati, autocertificazione antimafia, marca da bollo, diritti di segreteria.
E’ necessaria l’autorizzazione alle emissioni sonore che può essere di vario tipo secondo i luoghi, gli orari e la durata degli spettacoli.

3) Agonismo su strada (art. 9 C.d.S.): Istanza al Sindaco in bollo con: dati anagrafici e codice fiscale dell’organizzatore, il luogo, la data e gli orari delle gare (esclusivamente su strade comunali) e il percorso.
Allegati: copia percorso

4) Autonoleggio con conducente (L. 15 gennaio 1992, n. 21), (l’attività è contingentata, si accede per subentro o per concorso il cui bando viene pubblicato dal Comune):Istanza al Sindaco in bollo con: dati anagrafici e codice fiscale del richiedente (subentrante o vincitore di concorso).
Allegati: copia della patente di guida, copia del certificato di abilitazione professionale, iscrizione all’albo regionale, titolo di proprietà/possesso della rimessa, autocertificazione antimafia, marca da bollo, diritti di segreteria.

5) Taxi (L. 15 gennaio 1992, n. 21), (l’attività è contingentata, si accede per subentro o per concorso il cui bando viene pubblicato dal Comune):Istanza al Sindaco in bollo con: dati anagrafici e codice fiscale del richiedente (subentrante o vincitore di concorso).
Allegati: copia della patente di guida, del certificato di abilitazione professionale, dell’iscrizione al ruolo dei conducenti, autocertificazione antimafia, marca da bollo, diritti di segreteria.

6) Riprese cinetelevisive: Comunicazione al Sindaco con: dati anagrafici e codice fiscale del richiedente, luoghi, date, orari delle riprese. Verrà restituito al richiedente dopo una presa d’atto, corredato di eventuali prescrizioni e/o limitazioni.

Chi contattare
Personale da contattare: Sardi Daniele
Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
Costi per l'utenza

€ 16.00 marca da bollo

Riferimenti normativi
Servizio online
Tempi previsti per attivazione servizio online: da definire
Contenuto inserito il 04-03-2015 aggiornato al 04-03-2015

(1) Log: ricerca
0

Ricerca procedimenti

Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Via Ferruccio, 4 - 57025 Piombino (LI)
PEC comunepiombino@postacert.toscana.it
Centralino +39.0565.63111
P. IVA 00290280494
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su:

COMUNE DI PIOMBINO
Via Ferruccio, 4 - 57025 (Livorno) - Toscana - Tel. 0565/63111 - Fax 0565.63290 - P.IVA 00290280494

IBAN IT38K0200870722000401052853

Posta Certificata: comunepiombino@postacert.toscana.it

Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato con ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it