Portale Trasparenza Comune di Piombino - Bando di gara procedura aperta per la cessione e successiva trasformazione di un complesso immobiliare costituito da terreni di proprietà comunale, per la realizzazione di alloggi destinati a social housing (delibera della Giunta Comunale n.145 del 1 giugno 2016)

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Bandi di gara e contratti

Bando di gara procedura aperta per la cessione e successiva trasformazione di un complesso immobiliare costituito da terreni di proprietà comunale, per la realizzazione di alloggi destinati a social housing (delibera della Giunta Comunale n.145 del 1 giugno 2016)
Struttura proponente: Comune di Piombino - 00290280494
Procedura di scelta del contraente: 01-PROCEDURA APERTA
Data: 08-06-2016
Data di Scadenza: 08-08-2016
Note

Le offerte di gara dovranno pervenire all'Ufficio Protocollo del Comune di Piombino entro le ore 12.00 del giorno 8 agosto 2016

Domande e risposte relative al bando

Domanda:
"nell'oggetto del bando si parla della redazione del progetto unitario convenzionato da sottoporre all'approvazione della Giunta Comunale. Detto progetto deve essere redatto in sede di gara, oppure è a carico della ditta aggiudicataria?"
Risposta:
"il progetto unitario convenzionato non deve essere prodotto in sede di gara, ma sarà redatto dalla ditta che risulterà aggiudicataria del bando"

Domanda:
"la polizza assicurativa per danni a terzi quando va prodotta e per quali importi?"
Risposta:
"la polizza assicurativa per danni a terzi è una polizza a copertura dei rischi da attivare da parte della ditta che risulterà aggiudicataria, e peranto da produrre non in sede di gara ma successviamente all'aggiudicazione, prima della cantierizzazione delle opere"

DOMANDA
"L’Art.7 comma 8 NTA specifica che” Il soggetto aggiudicatario dovrà comunque realizzare contestualmente al nuovo insediamento residenziale, le opere di urbanizzazione ad esso connesse e gli interventi di riqualificazione del Parco 8 marzo (a scomputo degli oneri di urbanizzazione)”; ed a pag. n.2 del bando si ribadisce che “ Il soggetto aggiudicatario dovrà realizzare contestualmente all’intervento edificatorio le opere di urbanizzazione ad esso connesso, sulla base del suddetto “Progetto unitario Convenzionato”….
In perito a questi passaggi chiediamo se opere di urbanizzazione “strettamente connesse” all’utilizzo del lotto (come indicato all’art.8 NTA e nel bando) da realizzare a scomputo degli oneri di urbanizzazione e del costo di costruzione sono quelle necessarie e che verificano al minimo gli standard (art. 4NTA dotazione standard ex SDM 1444/68) generati dall’attuazione del primo stralcio housing sociale?"

RISPOSTA
"le opere di urbanizzazione connesse  all'intervento dovranno essere individuate e definite nell'ambito del progetto unitario da convenzionare; in via preliminare si può senz'altro ritenere che queste comprendano la viabilità ed i parcheggi ad uso pubblico interni al comparto, che assolveranno anche alle dotazioni degli standards pubblici di cui al DM 1444/68 nonchè l'intervento di sistemazione del verde pubblico ricadente nell'ambito del Parco Urbano di proprietà comunale (quota parte del parco ubano 8 marzo da riqualificare)".

Tabella delle informazioni d'indicizzazione
Allegati
provenienze.pdf (148 kb) File con estensione pdf
Contenuto inserito il 09-06-2016 aggiornato al 06-07-2016

(1) Log: richiamo_automatico
59

(1) Log: richiamo_automatico
60

(1) Log: richiamo_automatico
58

(1) Log: richiamo_automatico
118

(1) Log: ricerca
876

Avvisi e bandi di gara - Profilo di committente

Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Via Ferruccio, 4 - 57025 Piombino (LI)
PEC comunepiombino@postacert.toscana.it
Centralino +39.0565.63111
P. IVA 00290280494
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su:

COMUNE DI PIOMBINO
Via Ferruccio, 4 - 57025 (Livorno) - Toscana - Tel. 0565/63111 - Fax 0565.63290 - P.IVA 00290280494

IBAN IT38K0200870722000401052853

Posta Certificata: comunepiombino@postacert.toscana.it

Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato con ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it